POMPE DI CALORE BRESCIA

Pompe di calore per il riscaldamento

Pompe di calore Brescia
Le pompe di calore installate da Erretie rappresentano sistemi di riscaldamento capaci di abbassare i consumi energetici. Tra gli impianti di riscaldamento disponibili sul mercato, le pompe di calore rientrano nei sistemi a basso impatto ambientale.

In particolare le pompe di calore aria-acqua sfruttano il calore contenuto nell'aria fino alla temperatura di - 20 °C, per trasferirlo così agli ambienti interni. Il meccanismo può quindi essere annoverato tra le fonti rinnovabili al 100%, visto che non prevede combustione e permette di avere un impatto localizzato nullo per quanto concerne l'emissione di anidride carbonica (CO2).

Il processo di riscaldamento delle pompe di calore avviene con un bassissimo consumo di energia elettrica: l'impianto produce acqua calda a bassa temperatura, pertanto risulta ideale per l'alimentazione degli impianti a pannelli radianti.

La pompa di calore può anche produrre acqua calda per uso sanitario alla temperatura massima di circa 50° C.
manutenzione pompe di calore brescia

Manutenzione pompe di calore

L'attuale normativa di settore prevede, per le pompe di calore utilizzate per la climatizzazione invernale o estiva con potenza complessiva superiore a 12 Kw e per i gruppi frigoriferi anch'essi con potenza superiore a 12 Kw, la compilazione del nuovo libretto d'impianto, la targatura e l'analisi energetica.

Di tutto questo si occupa il team di Erretie grazie all'intervento di tecnici qualificati e affidabili: contattateci per ogni richiesta.

Pompe di calore: detrazioni fiscali

Con l'istallazione di una pompa di calore si può usufruire della detrazione fiscale del 50% (da suddividere in 10 anni) e della riduzione dell'aliquota IVA al 10%, su un valore pari al doppio dell'installazione, mentre la rimanente parte è calcolata al 22%.
La detrazione del 65% si applica invece nel caso in cui la macchina sostituisca parzialmente o integralmente il sistema di riscaldamento preesistente.

Di questa agevolazione fiscale possono usufruire vari soggetti:

  • il proprietario o il nudo proprietario;
  • il titolare di un diritto reale di godimento (uso, usufrutto, abitazione o superficie);
  • il comodatario o l'inquilino;
  • i soci delle società semplici;
  • i soci di cooperative divise o indivise;
  • gli imprenditori individuali, solamente per gli immobili che non rientrano fra quelli strumentali o merce.

Hai bisogno di ulteriori informazioni? Contattaci subito!

Torna su